Sartorelli Asp

Pallavolo. Al Palasport arriva la Roma Volley dell’ex Fabio Cristini

21 Aprile 2017
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

FORMAZIONI MASCHILI
Serie C
Sarà senza dubbio una gara speciale quella che attende domenica sera la Serramenti Sartorelli Asp nella terzultima giornata della regular season. Alle 19 al Palasport arriverà la Roma Volley dello storico giocatore e allenatore dell’Asp Fabio Cristini. Il sestetto capitolino non ha più nulla da chiedere al campionato, ma nell’ultimo turno è stato protagonista comunque di un ottimo risultato, avendo superato a sorpresa l’ex capolista Isola Sacra per 3-2. “Speriamo di non sbagliare spogliatoio – scherza Cristini – anche perché si tratta della mia prima volta da avversario al Palasport. Mi aspetto una gara interessante, ma la Sartorelli deve scendere in campo con il giusto approccio per evitare passi falsi contro di noi”. Sponda Asp, l’allenatore Franco Accardo potrà contare sulla rosa al completo, avvenimento più unico che raro in questa stagione. Anche per questo l’allenatore si è detto fiducioso, ma allo stesso tempo preoccupato: “Dobbiamo fare punti – spiega Accardo – contro un avversario sicuramente pericoloso. Il 3-0 che abbiamo ottenuto all’andata è un risultato per certi versi bugiardo visto che i set sono stati molto combattuti. Delle tre gare che mancano, quella di domenica è la partita più importante”.
Serie D
Prosegue la corsa verso la salvezza diretta della formazione di serie D della Serramenti Sartorelli Asp. Sabato alle 16 alla Corsini-La Rosa i rossoblu ospiteranno il Sempione, formazione che precede i civitavecchiesi con un solo punto di vantaggio. Una gara che potrebbe risultare decisiva per i ragazzi di Marino, che hanno l’obiettivo di tenere accesa la speranza di mantenere la categoria senza dover passare necessariamente per i playout. Anche per l’altra squadra della Serramenti Sartorelli Asp, non ci sono problemi di formazione.
FORMAZIONI FEMMINILI
Serie C
Ultima trasferta della regular season per la Margutta Asp, di scena domani alle 18 sul campo del Viterbo. Non sarà una gara facile per le civitavecchiesi, nonostante le padrone di casa non abbiano più nulla da chiedere al campionato. Sicuramente le viterbesi avranno ancora ben in mente le sconfitte subite lo scorso anno, quando le rossoblu le soffiarono il primo posto, che consentiva il passaggio diretto in serie C, e la coppa Italia. Pensando al presente, Iengo e compagne hanno bisogno dei tre punti per provare a conservare il terzo posto dal possibile ritorno del Pro Castelnuovo. “Non sarà una gara semplice – spiega l’allenatore Mauro Taranta – perché il Viterbo avrà il dente avvelenato. Noi dobbiamo entrare in campo concentrate e provare a fare risultato. L’obiettivo è quello di fare risultato nelle ultime due giornate, in attesa dell’esito dell’ultimo turno, nel quale noi riposeremo. Ovviamente cercando di conservare il terzo posto”.
Serie D
Prima della gara della prima squadra maschile, domenica alle 16 al Palasport scenderà in campo la Possenti Costruzioni Asp. Le giovanissime rossoblu affronteranno il Prometeo, compagine di metà classifica, con l’obiettivo di fare punti per conservare il penultimo posto sul Vitinia, distante un solo punto. Evitare di arrivare ultime, garantirebbe alle civitavecchiesi la permanenza in categoria.

 


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo