delusionesnc2

Il giorno dopo la sconfitta del PalaGalli, che ha infranto i sogni promozione della Snc Enel, in casa rossoceleste resta l’amarezza per una serata iniziata con un grande entusiasmo e finita invece con una grande delusione. “Mi dispiace per i ragazzi e per il pubblico di Civitavecchia che anche questa volta ha risposto in modo eccezionale. Anche se abbiamo sbagliato la partita – spiega il tecnico Marco Pagliarini – tutta la squadra va comunque elogiata per il grande impegno che ha messo in acqua in tutta la stagione per arrivare fino alla finale. La Canottieri Napoli è stata brava e gli facciamo i complimenti per la promozione. Dopo essere passati in svantaggio ci siamo disuniti ed abbiamo intrapreso la strada più difficile, quella delle azioni personali invece di privilegiare il gioco di squadra. Qualcuno evidentemente ha sentito troppo questa partita, anche quelli con più esperienza. Resta l’amarezza ma tutti i ragazzi vanno comunque ringraziati”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com