DSC 0114

Pallanuoto. Snc Enel in Sicilia con l’Acicastello

8 Febbraio 2013
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Dopo due partite consecutive tra le mura amiche del PalaGalli, la Snc Enel si rimette in viaggio per sfidare questo sabato a Catania l’Acicastello (ore 16). Si gioca la quarta giornata del torneo di serie A2 maschile di pallanuoto e per i rossocelesti che inseguono la capolista Canottieri Napoli è obbligatorio fare bottino pieno. Non sarà facile, ma i valori in acqua autorizzano a pensare che la squadra di Zimonjic possa portare a casa i tre punti. Il coach conosce bene l’ambiente, sa che in Sicilia le vasche sono calde (è reduce da una lunga esperienza a Catania) e per questo in settimana ha cercato di tenere alta la concentrazione del gruppo. Con il Basilicata sabato scorso è stata una passeggiata, ma con la Vis Nova è bastato un leggero calo di tensione per lasciare per strada due punti. Due punti che sono quelli che separano Calcaterra e compagni dal primo posto della Canottieri, attesa nella capitale dalla Roma 2007 che affronterà conoscendo il risultato del match di Acicastello visto che giocherà alle 18. La Vis Nova giocherà invece alle 14,30 sempre nel catanese col Muri Antichi mentre l’Anzio di Lisi e dei fratelli Castello ospiterà alle 15 il Salerno. Completano il quadro Telimar – Cagliari (ore 16) e Basilicata – Catania (ore 16,30).





  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo