Pallanuoto, Snc Civitavecchia: “così ci piaci”

11 Febbraio 2019
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    7
    Shares

Una vittoria, quella arrivata contro la formazione guidata da Campanini, che ha dato linfa vitale al gruppo gestito da Marco Pagliarini. Il primo tempo è praticamente quello decisivo e che incanala letteralmente l’incontro del PalaGalli, infatti i rossocelesti si portano avanti sul 4-1 e da lì si aprono tutte le strade per controllare al meglio la situazione. Protagonisti della contesa sono il giovane classe 2000 Luca Pagliarini, alla fine top scorer del match valevole per la nona giornata della categoria cadetta con tre reti, ma anche i due centroboa, Davide Romiti e Tomas Echenique. In particolar modo l’argentino si mette in luce con una clamorosa beduina nel finale di secondo tempo, a cui si aggiungono altre perle d’alta scuola, anche con il sinistro, una situazione non consueta nella pallanuoto. Nonostante il ritorno da parte del team di Sampierdarena, i rossocelesti sono riusciti a mantenere la forbice di vantaggio e quindi hanno conquistato la prima vittoria nell’anno solare 2019. Una gara che ha visto qualche piccolo miglioramento, anche se ancora è presto per giudicare l’Enel Snc tra le candidate per vivere un campionato tranquillo. Le differenze di punti con i vertici della classifica non sono ragguardevoli, ma bisogna sinceramente mantenere un profilo molto basso.



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    7
    Shares
  •  
    7
    Shares
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •