Pallanuoto. Nc, Natale amaro: il Tuscolano vince 5-4

19 Dicembre 2021

Chiudono male il 2021 i rossocelesti di coach Marco Pagliarini, che allo Stadio del Nuoto perdono lo scontro salvezza.

Capitan Romiti e compagni torneranno in acqua sabato 8 gennaio.

Si chiude con una sconfitta il 2021 della Nc Civitavecchia, che allo Stadio del Nuoto perde lo scontro salvezza contro il Tuscolano per 5-4. Dopo la vittoria di sabato scorso ai danni del Latina per 10-9, gli uomini di coach Marco Pagliarini erano chiamati a conquistare il secondo successo di fila contro i capitolini del Tuscolano, ma niente di tutto questo è accaduto: i rossocelesti hanno concesso troppo agli ospiti, che ne hanno approfittato portando a casa i 3 punti e il primo sorriso della stagione. In questo modo la Nc resta ultima in classifica con 3 punti all’attivo in compagnia dello stesso Tuscolano, del Latina e dell’Acquachiara, anche se quest’ultima ha una partita in meno. Al PalaGalli non sono bastati i centri del capitano Davide Romiti e dei giovani Luca Pagliarini, Federico Iorio e Simone Carlucci per ottenere almeno un punto che rendeva la sosta natalizia meno amara, ma purtroppo non sarà così. La speranza dei tifosi è che nel 2022 le cose possano migliorare, visto che questo trend sta deludendo molti tifosi rossocelesti.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com