Sabato alle 15 allo Stadio del Nuoto i rossocelesti attendono la Vela Nuoto Ancona.

Alla prima uscita stagionale gli uomini di coach Pagliarini hanno perso 14-10 con la Lazio.

Archiviata la sconfitta al debutto contro la Lazio, la Nc Civitavecchia è pronta a tuffarsi nella vasca amica dello Stadio del Nuoto alle ore 15 contro la Vela Nuoto Ancona, nel match valevole per la seconda giornata della stagione di Serie A2 di pallanuoto maschile.
Dunque, dopo tanta attesa e il ripescaggio in categoria, la Nc Civitavecchia sette giorni fa è tornata finalmente in acqua. Però la prima giornata di campionato non è iniziata nel migliore dei modi per la squadra di Civitavecchia, impegnata nella vasca della Lazio. I ragazzi di coach Marco Pagliarini non partivano col favore del pronostico e alla fine non sono riusciti a sovvertire le previsioni, cedendo 14-10 ai padroni di casa. A fare la differenza, in favore dei padroni di casa, è stato senza dubbio il primo tempo, dove i capitolini hanno piazzato uno strappo di 7 reti a 2, che i civitavecchiesi non sono più riusciti a ricucire. Negli ultimi tre parziali è salita di colpi la Nc, anche se i rossocelesti non sono mai realmente rientrati in partita nonostante una buona prestazione anche dei più giovani. Sugli scudi per la formazione di Civitavecchia capitan Romiti, autore di ben sei marcature e Pagliarini, tre volte a segno.
Coach Pagliarini avrà molto da lavorare, d’altronde si sapeva, la formazione è giovane e ha ancora tanto da imparare.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com