Pallanuoto, NC Civitavecchia: gli ex stoppano l’Anzio

24 Maggio 2021

La capolista a Civitavecchia mantiene l’imbattibilità ma manca l’arrivo a punteggio pieno.

I rossocelesti della Nc ora si preparano ai play out per non retrocedere.

 

Inizio al cardiopalma per la Nc Civitavecchia. Gli ex di turno la fanno da padrone. Strepitoso Romiti sui due metri e cinico Castello con il suo braccio mancino, e l’Anzio e’ stordito. Primo quarto tutto di marca civitavecchiese con un parziale (4-1), che non lascia dubbi ad interpretazioni. Il secondo quarto inizia bene per il team di Tofani, con doppio Giorgetti che riduce il gap, e sembra dare il la al recupero anziate. Non è così. Il Civitavecchia gioca una buona pallanuoto, concede pochi spazi a tutta vasca e mantiene il comando del risultato anche a metà gara con in evidenza uno scatenato Romiti. Nel terzo tempo un po’ di tensione in acqua porta il tandem arbitrale ad espellere Tabbiani e Ballarini per reciproche scorrettezze. Proprio nel terzo quarto, l’Anzio mette il turbo e riprende in mano con forza le redini dell’incontro. Giorgetti sale in cattedra (forza, astuzia e genio nella sua rete da posizione 5 in uno contro zero dopo essersi liberato del difensore). Grossi con ottimi recuperi e doppietta di tapin mette il sigillo al parziale. Romiti per il Civitavecchia fallisce un tiro dai 5 metri. Nuove emozioni nell’ultimo tempo con il Civitavecchia che mostra i muscoli e ribalta il risultato: in rete ancora Romiti poi Minisini. Pareggio di rigore di Giorgetti oggi top scorer con 5 reti insieme a Romiti. Finisce così la regolar season. Peccato per il team del Tof aver perso proprio in “zona Cesarini” il punteggio pieno nella classifica finale.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com