Pallanuoto, la NC esce sconfitta da Catania

23 Aprile 2022

Sconfitta maturata nell’ultimo tempo: la Muri Antichi vince 11-7.

 

Dopo un pò di tempo la Nc Civitavecchia torna a perdere nel campionato di serie A2. A Catania la squadra diretta da Marco Pagliarini e Aurelio Baffetti si è arresa per 11-7 ai padroni di casa della Muri Antichi.

Il punteggio non rispecchia quanto avvenuto in vasca, soprattutto nei primi tre tempi, nei quali i rossocelesti hanno giocato alla pari con i più esperti etnei e hanno creato molti pericoli, soprattutto con Luca Pagliarini, alla fine autore di una tripletta.

Buone risposte anche da Serrentino, che ha neutralizzato un rigore di Camilleri. Tutto lascia presagire ad una Nc che possa dire la sua fino alla sirena finale, ma negli minuti break di 4-0 dei siciliani e tutto diventa nero per i civitavecchiesi, che non meritavano di uscire sconfitti con un passivo così evidente. In gol anche Carlucci, Romiti, Simeoni e Silvestri.

Al di là degli elogi, la questione salvezza non si mette bene: l’Acquachiara ha sconfitto l’Ancona ed ha raggiunto la Nc a quota 9 punti. Entrambe ora sono ultime.

(Civonline)

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com