Pallanuoto, Enel Snc: mettere la parola fine sulla salvezza

22 Marzo 2019
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Terzo impegno nel girone di ritorno per l’Enel Snc nel campionato di serie A2. Sabato la formazione diretta da Marco Pagliarini affronterà lo Sturla, squadra neopromossa nella categoria cadetta, che però ha saputo ben disimpegnarsi durante l’attuale stagione, tanto da sconfiggere Romiti e compagni nella gara d’andata, disputata in terra ligure. Quell’incontro terminò 12-9 in favore del sette di Piero Ivaldi, in quella che probabilmente è stata la peggior prestazione stagionale del team rossoceleste. Ora le cose sono sensibilmente cambiate, con i civitavecchiesi che si sono ripresi nell’ultimo periodo, riuscendo ad inanellare alcuni risultati di spessore, come dimostra la recente vittoria nei confronti dell’ex capolista del campionato Vela Ancona. Non bisognerà però abbassare la guardia, perché i liguri sono una compagine in grado di creare delle difficoltà, quindi no ai soliti cali di tensione, ma sicuramente sì ad un’Enel Snc che riesca ad avere l’attenzione per tutti e quattri i tempi del match. Una vittoria potrebbe consentire all’Enel Snc di abbandonare definitivamente la zona pericolosa della classifica e quindi concentrarsi ad un finale di stagione più tranquillo, anche in ottica crescita dei giovani a disposizione. Ci sarà da riprendersi assolutamente dopo la batosta di sabato scorso nella vasca del Como, che si spera rimanga solamente un episodio in una stagione che ha riservato delle buone notizie per la formazione civitavecchiese, attesa da una grande prova contro una compagine che sta lottando per lo stesso obiettivo di Romiti e compagni.





  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo