Pallanuoto, Enel Snc: col Brescia attenzione massima

1 Febbraio 2019
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares

Settima giornata del girone Nord per l’Enel Snc. Nel match valevole per il campionato di serie A2, i giocatori diretti da Marco Pagliarini affronteranno il neopromosso Brescia Waterpolo al PalaGalli. Si tratta praticamente di uno scontro salvezza, visto che entrambe le formazioni si trovano nelle parta bassa della graduatoria, con Romiti e compagni che stazionano nella terz’ultima posizione del girone Nord, mentre i lombardi sono fanalini di coda in compagnia del Sori. Quindi un passaggio importante del campionato della formazione di Marco Pagliarini, che rischia di non poter vivere una stagione tranquilla se dovesse mancare l’appuntamento con la vittoria. Lentamente si sta svuotando l’infermeria, con capitan Davide Romiti che ha quasi del tutto recuperato dal problema al pettorale, mentre maggiori preoccupazioni ci sono per il portiere Giordano Visciola, che solamente nel finale della scorsa settimana è tornato ad allenarsi, ma bisognerà vedere se il tecnico Pagliarini gli concederà spazio nella sfida contro la seconda squadra della città vice campione d’Italia, con Marco Del Lungo protagonista delle vicende legate al sette di Sandro Bovo. Una sconfitta contro il sette di Sussarello farebbe cambiare i piani ai rossocelesti, che a quel punto dovrebbero lavorare per conquistare una salvezza che a quel punto diventerebbe un impegno vero e da ricercare nel più breve tempo possibile, per evitare che un gruppo giovane come quello civitavecchiese possa perdere consapevolezza dei propri mezzi.



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE

  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares
  •  
    5
    Shares
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •