1

Pallanuoto. Capolavoro Coser: le gialloblu volano in serie A2

Nella due giorni viterbese le ragazze di coach Lisi hanno ottenuto la promozione dopo un ottimo playoff.

Battute l’Aquarius Trapani per 18-3 e il Pescara per 9-7. Unica sconfitta (dolcissima) con la Lazio per 15-10.

 

Che capolavoro straordinario. La Cosernuoto dopo un campionato fantastico, in cui ha ottenuto dieci vittorie di fila su altrettanti incontri disputati, approda in serie A2. E lo fa dopo moltissimi anni grazie ad un gruppo ben collaudato che ha saputo sempre gestire le situazioni nel migliore dei modi.
Sabato e domenica scorsi, dunque, durante i playoff che si sono svolti nella città di Viterbo, la formazione gialloblu allenata da coach Daniele Lisi ha centrato la promozione nel campionato nazionale conquistando due successi su tre. Sabato, infatti, nella partita d’esordio contro l’Aquarius Trapani capitan Venere Tortora e compagne hanno annientato la formazione siciliana per 18-3, mentre il giorno dopo hanno sconfitto le pescaresi per 9-7. Un successo che di fatto ha portato le ragazze in serie A2, visto che le civitavecchiesi si erano già momentaneamente posizionate al primo posto con 6 punti all’attivo. Un traguardo meritatissimo per la società del presidente Antonio Parisi, che può sicuramente vantare il fatto di aver portato un’altra società locale in una competizione nazionale. E questo è un bellissimo risultato per tutta la città di Civitavecchia, che deve il tutto a un club che ha saputo rialzarsi e lottare fino alla fine per cercare con anima, cuore e grinta un obiettivo fondamentale per quel che riguarda l’intero settore degli sport acquatici civitavecchiesi.
Il merito senza ombra di dubbio è delle ragazze, ma c’è anche da dire che il nome dell’allenatore, Daniele Lisi, rispecchia certamente il capolavoro fatto dall’intero staff societario gialloblu. Applausi.