flavioni1

Pallamano. La Flavioni vince lo scontro diretto col Pescara

11 Febbraio 2013

Importante e forse decisiva vittoria per le ragazze della Flavioni che ieri pomeriggio hanno battuto al Chiara Grammatico di via Leopoli il Pescara con un largo 28-15 (primo tempo 13-6). Il successo nello scontro diretto vale doppio per le civitavecchiesi che adesso hanno ipotecato il primo posto in classifica e la vittoria finale del campionato di serie B femminile di pallamano. “Abbiamo stradominato la partita in ogni fase. Ottima difesa nel secondo tempo, e buona la ripartenza durante tutto il match. L’arbitraggio invece è stato molto discutibile – spiega il tecnico Patrizio Pacifico – con otto esclusioni da due minuti, comprese due alla panchina che in pratica ci hanno fatto giocare oltre metà tempo con una giocatrice in meno. Ora il campionato è nelle nostre mani e dobbiamo difenderlo a Cingoli il prossimo turno”. La migliore in campo tra le gialloblù è stata Enrica Bartoli che ha messo a segno nove reti. Il tabellino della Flavioni: Enrica Bartoli 9, Chiara Bonamano 5, Tiziana Bisaccia 2, Mara Bonamano 2, Martina Crosta 5, Silvia Ferone 1, Erika Maruzzella 2, Mihaela Ciobanu 1, Daniela Caciari 1. La formazione maschile chiude invece il girone di andata del campionato di serie B con una sconfitta. I ragazzi di mister Patrizio Pacifico sabato sera sono stati battuti a L’Aquila con il punteggio di 31-19. Troppe le assenze tra le fila della Flavioni che per questa trasferta ha dovuto rinunciare a diversi giocatori, tra infortuni vari e problemi di lavoro, compresa quella del portiere Pallassini. I gialloblù hanno comunque onorato l’impegno cercando di tenere aperto il match il più a lungo possibile. Il primo tempo si è chiuso sul parziale di 16-9 per i padroni di casa che poi nella ripresa hanno aumentato il divario fino al +12 finale.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com