Pallamano, il ruggito della Leonessa ferma la Flavioni

15 Aprile 2019
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

PALLAMANO, SERIE A1. Al PalaSport gialloblu sconfitte 20-14 dal Brescia

Un vero peccato per la Flavioni Handball Civitavecchia aver perso una sfida che ha dominato per tutta la prima mezz’ora. Sabato al PalaSport le gialloblu di coach Patrizio Pacifico, nel match valevole per la 2^ giornata della Poule Retrocessione, cedono 20-14 alla Leonessa Brescia del tecnico Gaspare Scalia. C’è veramente tanta, tantissima amarezza per le civitavecchiesi, che dopo aver chiuso la prima frazione di gioco col punteggio di 10-10 stando molte volte in vantaggio, nella ripresa hanno avuto un inaspettato calo fisiologico che ha lasciato di stucco tutti i supporter ‘‘parassiti’’. Il sette tirrenico infatti è riuscito a segnare soltanto quattro gol, mentre le lombarde, molto più motivate e cariche, hanno dilagato gonfiando per altre dieci volte la porta difesa dal giovane portiere Andrada Bulache. Un blackout inspiegabile quello delle tirreniche, che nei secondi 30’ hanno trovato molta difficoltà nel superare la retroguardia bresciana.
Nonostante tutto si è vista una buona Flavioni, che ancora una volta, dopo l’esordio di Cassano Magnago perde un’altra importante sfida a causa di quei maledetti particolari che alla fine dei 60’ si rivelano sempre fatali ai fini del risultato. Comunque sia le ragazze della presidentessa Lola Gorla hanno dimostrato di essere competitive per questi playout, ma adesso devono pensare alla terza sfida di sabato al PalaSport contro il Leno per una gara assolutamente da vincere, perché se uscirà un risultato negativo la situazione diventerà ancora più complicata del previsto e di conseguenza la retrocessione comincerà a mettere tanta paura a tutti.

Fonte Civonline 


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo