1

Palazzetto dello Sport, l’Asp replica al’As

palazzetto sport

Continua a far discutere il caso del Palazzetto dello Sport. Ieri erano arrivate le parole di Antonello Quagliata, presidente dell’As Civitavecchia calcio a 5 una delle società che nelle ultime stagioni si è allenata e ha giocato nell’impianto di via Barbaranelli, preoccupato per un possibile futuro della sua squadra lontano dal Palasport. Oggi è arrivata la pronta risposta dell’Asp, la società che dal luglio del 2013 gestisce l’impianto avendo vinto un bando pubblico, tramite le parole di Giancarlo De Gennaro.

“Abbiamo sentito tante stupidaggini” esordisce De Gennaro che fa chiarezza su quello che è successo in questi giorni. Il dirigente del team di pallavolo spiega di aver mandato una lettera a tutte le società a cui sono stati concessi degli spazi nella passata stagione per annunciare che nei mesi di luglio e agosto sarebbero stati fatti degli importanti lavori di manutenzione all’interno e all’esterno della struttura. Come conseguenza tali società erano pregate di rimuovere tutto il materiale di loro proprietà che si trovava all’interno del Palazzetto e riconsegnare le chiavi. Quagliata dal canto suo ieri ha spiegato di avere la sensazione che per l’As nella prossima stagione probabilmente non ci sarà spazio al Palazzetto e De Gennaro risponde anche a queste perplessità: “Noi dobbiamo assegnare un totale di 4 spazi palestra alle società richiedenti- spiega il dirigente dell’Asp – Dal club di calcio a 5 semplicemente non ci è arrivata nessuna lettera di richiesta per tali spazi. Io credo che invece di urlare e fare polemiche sui vari giornali e televisioni locali sarebbe più semplice per loro scriverci una lettera per richiedere l’utilizzo del Palasport. Anche perchè vista la collaborazione degli anni passati non credo ci saranno problemi a concedergli uno spazio palestra”. Sembra quindi che tutto possa tornare alla normalità in breve tempo come si augurano tutti gli sportivi civitavecchiesi.