casa di riposo santa rita

Ordinata la chiusura della Casa di Riposo “Santa Rita”, gestita dalla Sigesa

1 Giugno 2016
Tempo di lettura: < 1 minuti
image_pdfDownloadimage_printStampa

Nella giornata odierna il dirigente ad interim del Servizio Politiche del Welfare ha disposto la chiusura della Casa di Riposo “Santa Rita ” gestita dalla “SI.GE.SA. Srl”.
La predetta società dovrà comunque garantire il funzionamento della struttura ai soli fini del trasferimento protetto, assistito e documentato degli ospiti utenti in altra idonea struttura e, comunque, controllato dal Servizio Politiche del Welfare, per un periodo comunque non superiore a 30 giorni a partire dalla notifica del provvedimento.

E’ stato accertato che:
– il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute – Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Roma ha comminato alla

Società SI.GE.SA. una sanzione pari ad euro 9mila;
– la Società SI.GE.SA. non ha provveduto a presentare memorie scritte e/o controdeduzioni che facciano riferimento alla specifica comunicazione di avvio del procedimento di chiusura dell’attività;

– al momento del sopralluogo effettuato dal Comando Carabinieri per la Tutela della Salute ia struttura Casa di Riposo Santa Rita Sita operava in assenza di autorizzazione.

 

image_pdfDownloadimage_printStampa


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo