Omicidio Moroni, comunità in lutto

2 Febbraio 2022

Tanti i messaggi di cordoglio alla famiglia dell’ingegnere allumierasco ucciso ad Amsterdam.

Un’intera comunità si è stretta attorno alla famiglia Moroni per la perdita di Paolo Moroni, l’ingegnere 42enne originario di Allumiere, trovato morto il 27 febbraio scorso nella sua casa ad Amsterdam.

“L’Amministrazione comunale di Allumiere e l’intera comunità si stringono attorno alla famiglia Moroni per la terribile perdita.

Caro Paolo, ragazzo gentile e stimato professionista, che la terra ti sia lieve” si legge sulla Pagina Facebook del Comune di Allumiere.

Tanti i commenti di cordoglio e di vicinanza alla famiglia che gestisce un ristorante molto affermato nella zona.

Moroni era tornato in Olanda da pochi giorni dopo aver trascorso un periodo nel suo paese natale lavorando in smart working.

Il 42enne italiano viveva ad Amsterdam da anni: il corpo è stato trovato all’interno del suo appartamento.

Immediate le indagini della polizia olandese. Ad attivarsi è stata anche la Farnesina.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com