Nuova udienza nel processo per la morte di Sergio Capitani

20 Novembre 2013

Nuova udienza del processo per la morte di Sergio Capitani, l’operaio della ditta Guerrucci deceduto nell’aprile 2010 mentre stava lavorando al cantiere della centrale Enel di Torrevaldaliga Nord. Nell’aula giudiziaria del Tribunale è stato sentito il dottor Lanciani in qualità di testimone del Pubblico Ministero. Il medico, impiegato presso il posto di Pronto Soccorso presente all’interno della centrale, è stato il primo a intervenire sul luogo dell’incidente. Rispondendo alle domande del Giudice Francesco Filocamo e del Pm Bianca Maria Cotronei, il dottor Lanciani ha ricostruito tutte le fasi dell’accaduto, dal momento in cui ha raggiunto l’operaio a quando è stato necessario calarlo con una gru da un’altezza di 12 metri, dall’arrivo dell’elisoccorso agli inutili tentativi di rianimazione. Il Giudice ha quindi aggiornato l’udienza al prossimo 8 gennaio, quando saranno ascoltati altri testimoni del Pm e sarà effettuata una calendarizzazione delle udienze.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com