new.co

New Co, altro flop

12 Ottobre 2016
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tempo di lettura: < 1 minuti
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa

Il debito delle partecipate, che a dicembre 2015 ammontava ad oltre 40 milioni, ora nessuno sa a quanto sarà arrivato…
Una riunione che si è conclusa con il solito nulla di fatto. La New Co può ancora attendere, con l’incontro di venerdì scorso a Palazzo del Pincio che ha confermato ancora una volta come la maggioranza grillina sia in piena confusione e che il famoso piano dell’assessore Savignani non sembra essere quello in grado di risolvere una matassa intricata come appunto quella delle municipalizzate. Tante chiacchiere e fatti pochi, con il nocciolo della questione che rimangono gli esuberi e i prepensionamenti, con un carrozzone che costa troppo e non produce, usando termini economici. Basta farsi un giro per la città e vedere lo schifo in cui versano strade e parchi. Insomma un piano che ancora non è ben chiaro in cosa consista, in una Giunta che nei mesi passata al Pincio sulla questione municipalizzate non ha prodotto nulla, se non il solito ritornello nell’affidare la colpa del disastro economico alle precedenti giunte, dimenticando che il buco nei conti aumenta, cn il Pincio che dovrà fare i conti con il sempre più probabile mancato arrivo dei due milioni di euro dal porto. Il tanto annunciato accordo “storico” sta per trasformarsi in un autentico boomerang per Cozzolino, con le casse sempre più vuote e con tante emergenze da affrontare nei mesi a venire.

 

image_pdfDownload in PDFimage_printStampa






Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo