Nel week-end “Terme in Fiore”

24 Settembre 2020
Condividi
  • 3
    Shares

Sabato e domenica dalle 9.30 alle 18.30 la mostra mercato nazionale d’eccellenza.

L’evento dedicato al giardinaggio e al mondo dei vivai con produttori artigianali.

Nuovo appuntamento con Terme in Fiore sabato 26 e domenica 27 settembre 2020 al Parco Archeologico Terme di Traiano. Giunta alla VIII edizione, si tratta di una mostra mercato nazionale d’eccellenza, dedicata al giardinaggio e allo splendido “mondo” del vivaismo.

La location, sito archeologico di importanza internazionale è la cornice ideale per ospitare degnamente un evento che celebra lo splendore delle essenze vegetali esposte, alcune delle quali rare e presentate per la prima volta Parteciperanno produttori di piante insolite e rare, produttori artigianali e alimentari di eccellenza selezionati accuratamente tra i migliori del panorama italiano.

Si parte alle 9.30 di sabato con l’inaugurazione dell’evento, anche domenica la mostra aprirà allo stesso orario. La chiusura, sia sabato che domenica è invece prevista alle 18.30. La vendita biglietti termina alle ore 18.00 di ciascun giorno. Il prezzo d’ingresso è di 5 euro, mentre i bambini fino a 12 anni non pagano. Anche i disabili non deambulanti (che hanno accesso a tutte le aree allestite) non pagano biglietto, pagano l’intero invece gli accompagnatori.

Si ricorda inoltre che i cani possono entrare a gunzaglio, che è previsto un servizio gratuito di noleggio carriole e vi è un ampio parcheggio gratuito. Nell’area vi è inoltre un food di qualità. Per maggiori informazioni visitare il sito www.termeinfiore.it o la pagina Facebook: www.facebook.com/termeinfiore.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo





Condividi
  • 3
    Shares

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo