carabinieri

Ncc abusivi, i Carabinieri “fermano” quattro civitavecchiesi

20 Agosto 2015

Ancora un blitz dei Carabinieri di via Antonio da Sangallo contro l’abusivismo nel settore dei noleggi con conducente. I militari dell’Arma sono tornati, a distanza di poche settimane, di nuovo a Largo della Pace dove hanno ritirato diverse licenze false, ben quattro licenze Ncc quelle sequestrate. L’operazione di questa mattina non è che il proseguimento dell’attività investigativa iniziata  lo scorso mese luglio, quando i Carabinieri giunsero al sequestro di ben sette licenze false. Quattro i civitavecchiesi denunciati dall’Arma per uso di atto falso. Come è stato ricostruito dai Carabinieri dopo un’accurata indagine , le false autorizzazioni sono state rilasciate dal Comune di Cicciano in Campania, da cui è risultata l’emissione di quattro licenze ufficiali a fronte delle altre completamente che invece sono risultate completamente  false. Ora gli accertamenti dei militari proseguono e mirano a scoprire chi abbia rilasciato le stesse. Perchè si vuole comunque capire il meccanismo del rilascio delle stesse e soprattutto se e come chi figura come responsabile del procedimento di rilascio sia responsabile oppure magari del tutto all’oscuro. Sempre questa mattina, altre licenze sono state invece ritirate in autotutela, non false ma soggette a problemi amministrativi, perché scadute o rilasciate senza bando. Le indagini, comunque, non finiscono qui e mirano a capire se effettivamente la normativa in materia sia rispettata o meno dai possessori di licenza. Intanto da via Antonio da Sangallo, è stato reso noto anche il prezzo che ogni noleggiatore ha pagato per poter avere una falsa licenza: 7000 euro, una cifra comunque facilmente ammortizzata dall’intenso traffico di turisti che quotidianamente venivano accompagnati a Roma per non meno di 300 euro. La lotta all’abusivismo, si ricorda ha preso il via da alcune denunce pervenute ai militari da Legal Taxi, associazione che si occupa di tutelare i tassisti dagli abusivi.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com