PALLANUOTO – Nel delicato scontro salvezza del PalaGalli non sono arrivate certo buone notizie per i rossocelesti, bloccati sul 9-9 dall’Ischia. Buona prova da parte dei rossocelesti nei primi due tempi, come dimostra il 7-4 al cambio di metà vasca, con il gioco di costruzione che permette a cinque giocatori di segnare.

Dopo le cose cambiano in modo deciso: la squadra di Marco Pagliarini decide praticamente di smettere di attaccare e gli isolani iniziano a recuperare terreno, in una gara simile a quella contro il Latina di quest’anno e quelle dell’anno scorso con Acquachiara e Olympic. Romiti fallisce la ghiotta occasione del 10-6, poi un 3-0 nell’ultimo tempo dei campani gela il pubblico civitavecchiese. Doppiette per Valerio Di Bella, Romiti e Pagliarini. Nc sempre ultima in classifica da sola, anche se si porta a quota 4.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com