Mountain bike. Il Team Bike Civitavecchia onora la gara di Fiuggi

28 Ottobre 2014

Il Team Bike Civitavecchia ha onorato al meglio la prima tappa del Giro d’Italia Ciclocross, la kermesse rosa che quest’anno è diventata di livello internazionale. La frazione di Fiuggi è stata quindi una bellissima vetrina per i colori arancio-fluo, che come al solito si sono distinti nel gruppo per aver affrontato la gara secondo il vero spirito amatoriale, come di consueto. E’ partito con il dorsale numero uno Ludovico Cristini, che ha chiuso anche come migliore in classifica del team Bike Civitavecchia grazie all’ottavo posto nella gara Master Fascia 1. Si tratta di un ottimo piazzamento, in quanto erano presenti alla partenza tutti i big del ciclocross italiano, a cominciare dal vincitore assoluto Massimo Folcarelli fino ad altri nomi importanti come quelli di Diego Lavarda e Leonardo Caracciolo. Proprio per queste ragioni, assume ancora più prestigio l’undicesimo posto in Fascia 1 di Vladimiro Tarallo, che ha chiuso una gara condotta all’insegna della regolarità. Tra gli amatori di Fascia 2 invece è da segnalare il decimo posto di categoria di Michele Rubeis in Fascia 2: hanno inoltre onorato la gara, portandola a termine con dei discreti piazzamenti, anche Ivano Libriani, Antonio Giardino, Simone Renzicchi, Massimo Gori e Pio Tullio. “E’ stata una buona giornata per noi – afferma la presidentessa Vanessa Casati – in quanto non era facile gareggiare in una corsa di così alto livello, ma abbiamo comunque onorato la prova di Fiuggi. Adesso cercheremo di concentrarci soprattutto sul Roma Master Cross, circuito per il quale, il 28 dicembre, organizzeremo la tappa di Civitavecchia al Parco dell’Oliveto”.

 

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com