Motonave Riviera: provvidenziale intervento della Guardia Costiera

14 Novembre 2013

La scorsa sera, alle ore 20.25, la motonave “Riviera”, appena partita dal porto di Civitavecchia, informava la sala operativa della Capitaneria di porto di avere a bordo un passeggero con un presunto principio di infarto. Tempestivamente si disponeva l’uscita della motovedetta CP891 e, contestualmente, veniva richiesto al locale pronto soccorso l’invio di un’ambulanza. Pochi minuti dopo la motonave Riviera, che si trovava ad un miglio dall’imboccatura del porto, veniva raggiunta dal mezzo nautico della Guardia costiera, a bordo del quale veniva trasbordato, con una barella, l’infartuato, accompagnato dal personale medico della nave. Immediatamente il passeggero, una donna di 67 anni di origini asiatiche, veniva trasportato alla banchina 5 dove ad attenderlo vi era un’ambulanza del locale 118 per il successivo trasferimento in ospedale. La malcapitata è tutt’ora ricoverata al San Paolo di Civitavecchia in condizioni stabili e la M/N “Riviera”, grazie all’intervento della Guardia Costiera, ha potuto riprendere la navigazione con un minimo disagio per i propri passeggeri

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com