IMG 0030

L’Estate 2015 di Vulci è carica di novità ed eventi. Fino al 6 settembre, il Parco Naturalistico Archeologico di Vulci  sarà aperto al pubblico con un orario continuato dalle ore 9 alle 24, tutti i giorni.

Per la prima volta i percorsi illuminati, che si snodano tra gli scavi archeologici, saranno fruibili dai visitatori che vorranno godersi una passeggiata serale tra i resti dell’antica città: dalla biglietteria del parco (che chiuderà alle ore 22:00), potranno raggiungere la sommità della collina sulla quale si sviluppava l’antico abitato e attraversare i resti della Porta Ovest, capolavoro dell’architettura militare etrusca. Camminando lungo il basolato romano, si raggiunge il cuore della città antica dove si ergono il Tempio Grande, la sontuosa Domus del Criptoportico e il vicino Mitreo.

Sarà poi possibile tornare verso il punto di ristoro Casaletto Mengarelli per godere di una gradevole sosta ammirando lo scenario della valle illuminata.

Il venerdì e il sabato c’è Vulci sotto le Stelle: passeggiate serali in compagnia del personale del parco, con partenza dalla biglietteria alle ore 21:00 (il venerdì il percorso è alla città antica; il sabato alla Necropoli orientale). Altre attività serali si svolgono il lunedì, quando è la volta di Racconti di Stelle, per ascoltare le storie delle costellazioni; e il mercoledì, con il Gong sotto le Stelle, per rilassarsi  al suono e alle vibrazioni del gong e delle campane tibetane.

L’apertura  prolungata fino alle 24 sarà in vigore dal 25 luglio al 6 settembre (ad eccezione delle date dei concerti del Vulci Music Fest).

Per Informazioni: 0766.89298 – www.vulci.it

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com