La conoscenza e la cura dell’ambiente inizia dai banchi di scuola. Nelle scuole Primarie e Secondarie di I grado di Montalto di Castro si è infatti svolto un progetto volto a motivare e formare le nuove generazioni di agire concretamente per un futuro sostenibile e vivibile.
Il progetto, in una comunione di intenti tra il Comune di Montalto di Castro e la società di smaltimento rifiuti Paoletti Ecologia, ha visto una serie di laboratori, iniziative, attività e giochi, in cui gli studenti sono stati coinvolti come protagonisti attivi. L’obiettivo è quello di guidare e sostenere i bambini e i ragazzi in età scolare affinché diventino motori trainanti e fautori attivi di prospettive positive per il loro domani e per il territorio in cui vivono.
Il progetto ha suscitato un grande interesse tra gli insegnanti, come dimostrato dal fatto che ben 13 classi, di cui 12 delle scuole secondarie di I grado e una delle scuole primarie, hanno aderito all’iniziativa.
Nel corso degli incontri sono stati affrontati due temi principali: lo spreco alimentare e il compostaggio domestico, oltre al problema della plastica usa e getta. Gli studenti sono stati sensibilizzati alla necessità di ridurre la quantità di rifiuti organici prodotti e di cercare di recuperarli attraverso il compostaggio domestico. Inoltre, sono stati invitati a riflettere sui limiti del modello di utilizzo della plastica usa e getta e a cercare soluzioni alternative più sostenibili per l’ambiente.
Il progetto educativo sulle tematiche ambientali rappresenta una grande opportunità per le scuole e per gli studenti. Grazie ad esso, gli studenti possono acquisire maggior consapevolezza sull’importanza della tutela dell’ambiente e sulle azioni che possono intraprendere per contribuire a un futuro più sostenibile. Un’occasione per le scuole di diventare dei veri e propri modelli di comportamento virtuoso per l’intera comunità.
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com