L’amministrazione comunale ha terminato i lavori di ristrutturazione dei locali al piano terra dell’edificio in via Giacinto Guglielmi. Di comune accordo con la Asl gli spazi sono stati adibiti ad ambulatori medici.  I due nuovi ambienti saranno destinati per la logopedia e la neuropsichiatria: un servizio importante di cui potranno usufruire i bambini che ne avranno bisogno.   L’intervento ha visto la realizzazione di due studi medici distinti e separati l’uno dall’altro; i locali sono corredati di rispettive sale d’attesa, servizi igienici, impianti autonomi di climatizzazione e archivi.

                «Il progetto – spiega il sindaco Sergio Caci – è stato realizzato in stretta collaborazione con la Asl, nella persona della dottoressa Cenci, per poter offrire alla cittadinanza dei locali ospitali e idonei alle esigenze richieste.

Questi servizi – conclude il primo cittadino – daranno l’opportunità di usufruire sul posto di prestazioni ambulatoriali senza dover ricorrere a lunghi spostamenti in altre città della provincia».

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
0