0766 news

Per i residenti della località Imposto e Memoria a Pescia Romana è stata una vigilia di Natale da commemorare. L’amministrazione comunale e il personale della ditta Ircop hanno infatti aperto definitivamente alla viabilità il ponte al km 118 della statale Aurelia, che permetterà agli abitanti delle due località di raggiungere Pescia e Montalto in una manciata di chilometri. All’apertura, avvenuta alle 18 del 24 dicembre presso il nuovo svincolo stradale, erano presenti, oltre all’amministrazione comunale, la polizia locale, la protezione civile comunale e i tanti cittadini che hanno espresso la propria soddisfazione per il risultato ottenuto.

 «Un altro grande obiettivo raggiunto dalla nostra amministrazione – afferma il sindaco Sergio Caci -. Dopo tanti anni di sole promesse abbiamo finalmente messo fine ad una problematica che gravava dal 2006 sulle famiglie dell’imposto e della Memoria. Ringrazio il vice sindaco Luca Benni che, dal giorno del nostro insediamento, nel 2012, si è fortemente impegnato con Anas affinché quello che era ormai diventato un sogno si sia tramutato in realtà. Ringrazio infine il Prefetto di Viterbo Antonella Scolamiero per il sostegno e l’impegno che ha messo in campo in questa vicenda. Obiettivo dopo obiettivo, passo dopo passo, andiamo avanti a vele spiegate per cambiare questo paese».

«Alla vigilia del Natale è stato un evento epocale per i cittadini di Pescia Romana – aggiunge il vicesindaco Luca Benni – in quanto costretti per più di otto anni a percorrere diversi chilometri in più per raggiungere Montalto e Pescia. Sentire loro manifestare con il suono dei clacson, e percorrere il nuovo ponte, è stato un momento di grande emozione. Ringrazio Anas nella figura del capo compartimento e soprattutto il dirigente responsabile area tecnica progettazione e nuove costruzioni l’ingegner Raffaele Carso, che ha mostrato, con grande professionalità, concretezza e collaborazione». 

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com