Tullio Nunzi-2

Mercato, l’affondo della Confcommercio

1 Giugno 2016 ore 09:55:19
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa

Tullio Nunzi denuncia lo stato di abbandono degli esercenti: “disponibili ad un confronto”.
Nonostante le promesse l’apertura del mercato continua a rimanere un miraggio. È l’amara constatazione del presidente della Confcommercio Roma, Tullio Nunzi, secondo cui i commercianti sono ancora costretti ad operare
in una situazione fatiscente e degradata. “I tempi delle imprese sono diversi da quelli della politica e della burocrazia”
commenta Nunzi, che si dice pronto a qualsiasi incontro, a patto che questi abbiano esiti chiari. “In caso contrario
– conclude il presidente di Confcommercio – saremo costretti a pensare che il Comune pecchi di scarsa attenzione e
nessun rispetto nei confronti di aziende che disperatamente continuano a svolgere la propria attività”.

 

image_pdfDownload in PDFimage_printStampa


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!

© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo