feuli sito

Claudia Feuli interviene in merito alla situazione in cui versa il mercato di Civitavecchia e attacca l’assessore ai Lavori Pubblici Pantanelli.

“Sulla carta esiste un assessore ai Lavori Pubblici. Si chiamerebbe Massimo Pantanelli. Tuttavia non è dato ancora rilevare traccia del suo operato. Soltanto qualche striscia gialla sulla strada del Mercato. Poi niente più. Proprio sui lavori di riqualificazione dell’Antico Mercato, se non fosse intervenuta una richiesta dei due consiglieri del Pd Piendibene e Stella, l’Amministrazione credo che avrebbe volentieri bypassato la discussione. Non commento ovviamente le parole del consigliere grillino Carlini, forse mandato avanti da un Sindaco e da un assessore troppo imbarazzati per esporsi, tuttavia credo che alcuni punti l’assessore ai Lavori Pubblici (se esiste davvero) debba chiarirli. Pantanelli sa per caso che i finanziamenti concessi dalla ComunitàEuropea e dalla Regione per la riqualificazione del mercato recano tutti come finalità la “Riqualificazione del Mercato di Piazza Regina Margherita”? E’comprensibile o meno che quindi non può esistere una riqualificazione dell’area mercatale che prescinda dall’esecuzione di lavori di riqualificazione di Piazza Regina Margherita? In effetti l’impressione è che questa amministrazione non sappia un’acca sul Mercato e sui lavori di rifacimento che, tra mille difficoltà, hanno creato una situazione non più accettabile per gli operatori che vi lavorano, soprattutto vista la chiusura di tantissime attivitàcommerciali. Proprio su piazza Regina Margherita, sa dire per caso l’assessore quando inizieranno i lavori di rifacimento delle fognature e della pavimentazione previsti dal progetto di riqualificazione dell’area mercatale approvato con delibera n. 61 del 11/03/2010? Visto che non si ha notizia sull’inizio di tali lavori, Pantanelli e l’attuale giunta hanno forse stabilito di non eseguirli più procedendo quindi ad una riqualificazione soltanto parziale dell’area mercatale e nello specifico solo del Mercato Ittico e dei Box San Lorenzo? Ma gli interrogativi riguardano anche Piazza XXIV Maggio, che Pantanelli forse conosce bene quando non era nelle vesti di assessore ma di “cittadino attivo”: questa Amministrazione dopo che tale piazza saràliberata dalla delocalizzazione la lasceràcosìo eseguiràdei lavori anche su di essa? E dove prenderài soldi per tale riqualificazione? Sappiamo giàche tali interrogativi risulteranno totalmente nuovi a questa giunta, ma sappiano lor signori che si deve agire e subito, per salvare chi nel mercato vi lavora e soprattutto ridare luce ad una parte storica della cittàche rischia di morire a causa di un’amministrazione in perenne crisi d’identità”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com