Marino (FI), Termovalorizzatore di Tarquinia: le contraddizioni di Zingaretti 

8 Agosto 2019
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

IL PRESIDENTE ZINGARETTI PD fa approvare in giunta il piano rifiuti Regionali . La delibera deve ancora essere approvata dal Consiglio Regionale alla Pisana prima che diventi operativo. Detto piano non prevede la costruzione di nuovi impianti di termovalorizzatori nel Lazio. Il fabbisogno di incerimento lo stabilisce la Regione con il piano Zingaretti dice che, oltre quello si S. Vittore, non c’è bisogno di altro Termovalorizzatore. Perché allora suoi uffici iniziano la via su richiesta di privati? Questo provoca solo confusione. Oltre tutto ci fosse bisogno di un altro termovalorizzatore, come io credo, c’è già quello di Malagrotta pronto all’esercizio quello di Colleferro che lui ha bloccato, e quelli di Albano già autorizzato. A che pro iniziare un altro iter? Allora signor Presidente chiarisca questo arcano e disponga il ritiro della richiesta di via inoltrata al Comune di Tarquinia al comune di Civitavecchia ed altri enti ed uffici
Pasquale Marino 
Consigliere Comunale F.I. Civitavecchia





  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo