emanuela-mari.jpg

Mari ad Angeloni: “Grazie al cielo non siamo tutti uguali”

29 Gennaio 2018
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In merito alle esternazioni di Fabio Angeloni circa il rapporto tra la politica (partitica in questo caso) e la realtà che ruota intorno alla galassia “Porto”, si registra la controreplica della Vice Coordinatrice di Forza Italia, la quale afferma:  Non posso far altro che far notare all’ ex portavoce del sindaco Tidei che, ringraziando il Cielo, non siamo tutti uguali.

Probabilmente – continua Emanuela Mari – Fabio Angeloni è cosi abituato a certe logiche e a certi modi di fare politica insiti del partito in cui milita che, nella sua ingenuità, sarà davvero convinto che tutti la pensino ed operino nello stesso modo. Per noi, da sempre, e basta vedere la rassegna stampa del piu recente passato, la guida di Molo Vespucci deve avere un profilo manageriale che operi in modo asettico, che tuteli i lavoratori e il tessuto produttivo senza cercare la scalata tipica dei vecchi sistemi vetero-comunisti.

La riprova è la nomina dell’attuale vertice di Molo Vespucci che al contrario sempre più  sta dimostrando la sua inadeguatezza e la sua subalternità al partito politico che lo ha nominato.

Noi – conclude Emanuela Mari- saremo sempre dalla parte del lavoro e dello sviluppo e certamente contro gli incapaci che si fanno utilizzare in campagna elettorale per i motivi che elencava Angeloni nel suo sproloquio riferendosi ai

“finanziamenti elettorali dalle aziende amiche e ai voti dei dipendenti più gratificati” che probabilmente rappresentano il motivo della tentata scalata al tessuto politico/ economico/imprenditoriale all’ interno dello scalo.


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo