Nel corso di due diverse iniziative tenutesi in settimana gli studenti degli Istituti “Marconi” e “Calamatta” hanno proseguito il percorso di solidarietà internazionale che ha visto protagonisti i rappresentanti degli studenti. I ragazzi hanno infatti vissuto in prima persona un’esperienza di solidarietà internazionale molto forte, avendo trascorso il Natale ortodosso negli orfanotrofi e nelle case-famiglia della Moldova. Proprio gli studenti hanno raccontato ai propri compagni di istituto la visita ufficiale in seno alla delegazione ufficiale, anche in questo caso promossa da Alessandro Battilocchio alla volta di questa piccola Repubblica ai confini dell’Unione Europea. I ragazzi hanno presentato, anche con l’ausilio di foto e filmati, i momenti salienti della visita in questa terra: dall’incontro ufficiale presso il Parlamento, all’accoglienza nei Comuni di Miresti, Carpineni e Peresecina e nel carcere minorile di Goian, fino ai momenti più toccanti relativi alla consegna materiale dei piccoli aiuti ai bambini, frutto dell’impegno delle scuole stesse. Diverse le domande rivolte dagli studenti ai loro rappresentanti che hanno anche potuto incontrare i loro colleghi studenti di una scuola superiore di Chisinau. Nel corso delle iniziative, alla presenza anche dei dirigenti scolastici Emanuela Fanelli e Nicola Guzzone, che hanno fortemente incoraggiato i ragazzi a partecipare, è stata sottolineata l’importanza del coinvolgimento diretto degli studenti e la volontà di proseguire il cammino insieme anche nei prossimi anni.

“Per noi sono stati giorni indimenticabili, in cui siamo stati fieri di rappresentare le nostre scuole ed in cui abbiamo avuto, grazie ai nostri Presidi e ad Alessandro Battilocchio, l’opportunità di vivere in prima persona questa esperienza che porteremo per sempre nella mente e nel cuore. Vogliamo proseguire il nostro impegno”, hanno dichiarato al termine dell’iniziativa due degli studenti coinvolti, Emanuel Jicmon e Konrad Filipowicz.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com