Maltrattamenti in famiglia: un arresto ad Allumiere

14 Settembre 2019
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ALLUMIERE – I Carabinieri della Stazione di Allumiere hanno arrestato un uomo del posto di 46 anni, senza occupazione e con precedenti, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia nei confronti dei genitori.

I Carabinieri hanno ricevuto la richiesta di aiuto da parte degli anziani genitori, sofferenti da tempo e sottoposti alle angherie del figlio, i quali subivano le continue violenze e i soprusi. Al termine dell’attività investigativa, i militari hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico del giovane che è stato poi condotto presso l’Istituto penitenziario di Borgata Aurelia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Il giovane inizialmente, a causa dei suoi continui maltrattamenti verso i suoi genitori, era stato allontanato dalla casa familiare con un provvedimento cautelare del Tribunale di Civitavecchia, ma per le sue ripetute violazioni e divieto di avvicinarsi, è stato emesso un nuovo provvedimento questa volta però con l’arresto.

Fonte Civonline





  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo