Lucrezia Adamo in finale di Coppa Campioni

27 Maggio 2019
Condividi

ATLETICA. Venerdì la civitavecchiese è partita alla volta di Valencia per raggiungere Castellon de la Plana. L’allenatore Claudio Ubaldi: «Un palcoscenico importante e un banco di prova altrettanto difficoltoso»

Modena 23/06/2018 Finale Oro dei Campionati Italiani di Società Assoluti – foto di Giancarlo Colombo/A.G.Giancarlo Colombo

C’è anche una civitavecchiese sul volo per  Valencia che venerdì ha portato la squadra femminile dell’Atletica Studentesca Rieti A. Milardi in Coppa Campioni.
Castellon de la Plana  è la sede dove si sta svolgendo la finale  della Coppa dei Campioni per club con le migliori otto società d’Europa, vincitrici dello scudetto nazionale, che si sfideranno su pista per il titolo di Campioni d’Europa.
Lucrezia Adamo, cresciuta nella Tirreno Atletica Civitavecchia, allenata da Claudio Ubaldi  ed in forza alla squadra reatina, è stata infatti convocata per la trasferta spagnola dove gareggerà sui 5000metri al cospetto di avversarie ben più grandi e  titolate  e con riscontri cronometrici di livello  assoluto.  La partecipazione ad una manifestazione internazionale così importante costituisce un’esperienza considerevole ed un traguardo storico  per la junior civitavecchiese che oltre a difendere il tricolore, vivrà l’esperienza di condividere la pista con atleti come l’oro mondiale ed europeo Guliyev e Pablo  Pichardo, il venticinquenne cubano che stacca 18m di salto triplo.
La squadra italiana è  molto giovane, non potrà fare affidamento sulle atlete in forza ai gruppi sportivi militari, ma  è comunque competitiva e carica di entusiasmo. Non sarà facile competere con i top club d’Europa e  la salvezza rimane l’ obiettivo da raggiungere.
«Sicuramente un palcoscenico importante e un banco di prova altrettanto difficoltoso per Lucrezia che, va ricordato, è al primo anno della categoria junior – spiega l’allenatore Claudio Ubaldi – ed è proprio grazie ad appuntamenti come questi che un atleta impara a gestire certe tensioni emotive  e sono certo che Lucrezia trarrà le giuste considerazioni in prospettiva dei campionati italiani di categoria del prossimo mese di giugno. Nel frattempo è giusto che Lucrezia si goda questa fantastica finale».

Fonte Civonline

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo





Condividi

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo