Lo stemma del Comune in ceramica artistica di Deruta su Palazzo del Pincio

15 Maggio 2022

Il nostro emblema a suggello di un ulteriore passo verso una partnership territoriale importante. Da ieri mattina la facciata di Palazzo del Pincio è infatti abbellita da una ceramica artistica, raffigurante lo stemma comunale, donata dal Sindaco di Deruta, Michele Toniaccini, al Sindaco di Civitavecchia, Ernesto Tedesco, in occasione dei recenti festeggiamenti in onore della Patrona della Città portuale, Santa Fermina.
Nella stessa giornata del 28 aprile scorso, è stata firmata la Lettera d’intenti che riprende il protocollo d’intesa sottoscritto dai due Comuni nel 2018. Nel nuovo documento, le due Amministrazioni hanno rinnovato la loro volontà di dare concreta attuazione al protocollo denominato “Una vetrina sul mondo per la ceramica di Deruta”, impegnandosi a mettere in campo ogni azione necessaria per rendere operativo l’accordo e ad organizzare eventi e manifestazioni che abbiano lo scopo di dare rilievo alla peculiarità della cultura e dell’arte ceramica, favorendo ed incrementando i flussi turistici dei due territori.
Come spiegano il Sindaco Tedesco e l’Assessore al Turismo, Emanuela Di Paolo: “Il bellissimo stemma in ceramica che ora campeggia su Palazzo del Pincio rappresenta il primo segno concreto di un sodalizio destinato a crescere nel tempo, oltre che la testimonianza dell’indubbio valore artistico delle creazioni degli artigiani derutesi. Questo primo tassello di un mosaico più grande, dimostra come IL Comune di Civitavecchia possa diventare vetrina della ceramica artistica e quindi del territorio di Deruta, arricchendo al contempo la nostra città. Ringraziamo sinceramente il Sindaco Toniaccini ed i formidabili artigiani del suo Comune”.
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com