L’impegno a sostegno dell’iniziativa popolare a favore della videosorveglianza nelle scuole e strutture sanitarie, continua e si rafforza.

16 Giugno 2018
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

image_pdfDownload in PDFimage_printStampa

Dopo Il circolo di Fratelli D’italia di Civitavecchia Girgio Almirante, anche l’associazione Il mondo di Gina onlus e, Emanuela Mari Forza Italia, hanno aderito sostenendo l’iniziativa del Paese che Risorge, in merito alla petizione popolare sulla videosorveglianza nelle scuole e strutture sanitarie e socio-sanitarie. stringendo un accordo di collaborazione, una iniziativa importante, a tutela dei nostri bambini, degli anziani, degli studenti ma anche dei docenti, contro intollerabili fenomeni di violenza e di bullismo, che sempre più spesso, purtroppo, caratterizzano le pagine di cronaca nera.

A Civitavecchia sarà possibile sottoscrivere la petizione:

  1. Presso i banchetti il giorno 29/6/2018.
  2. Presso il circolo di Fratelli D’italia via carducci,30 (zona S.Giovanni) dal 28/06/2018, tutti i giorni dalle 17. Alle 19

3.Presso l’associazione il mondo di Gina onlus, ( Località Pantano) dal 28/06/2018 dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 18

  1. Presso la sede di Forza Italia (Località San Gordiano) dal lunedì al giovedì dalle 9.alle 11. Il venerdì dalle 15.30 alle 17.

Ringrazio personalmente e, a nome del Paese che Risorge,il circolo di Fratelli D’italia, l’associazione il mondo di Gina Onlus e il gruppo di Forza Italia. Per il grande sostegno all’iniziativa. Ciò a palese dimostrazione che, se lo si vuole si può essere uniti, per uno stesso fine. Voglio nuovamente porgere i ringraziamenti al consigliere Massimiliano Grasso, per la sua disponibilità accordata.

image_pdfDownload in PDFimage_printStampa


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo