enrico leopardo

Leopardo: “Oltre la matematica non si capisce neanche l’italiano”

13 Ottobre 2017
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 “Non mi sorprendono più le dichiarazioni strumentali di Claudia Feuli ma è bene chiarire: nel corso di una trasmissione, andata in onda su Trc, ho parlato dell’ auspicio, a fronte di un tesseramento spropositato, frutto di un assalto fallito da parte di soggetti esterni al partito, che ai prossimi congressi possa votare chi ha un minimo di anzianità di iscrizione. Conosco bene le regole del partito ed è chiaro che domenica potranno votare tutti gli iscritti del 2016 e del 2017 senza alcuna distinzione. Solo la signorina Feuli vede malafede e strumentalizza le mie dichiarazioni. É alquanto bizzarro sentirla parlare di paradosso: ci spieghi la Feuli (finta renziana) come mai ha deciso di sostenere un candidato espressione dell’area Orlando e poi abbia scelto come nome della lista Avanti Insieme che è l’hastag di Matteo Renzi. É questa la sua concezione di coerenza? La sua è un’operazione incoerente, volta solo a confondere le acque e a creare confusione nella testa di chi vota. Capiamo che per chi a Roma si professa più renziana di Renzi sia difficile giustificare certe scelte ma la smetta di parlare di paradossi. Bizzarro ancora che personaggi come lei, che negli ultimi mesi hanno sempre invocato il rinnovamento, ora si ritrovino insieme a quelli che definiva “dinosauri” del partito che ha sempre insultato violentemente.
Probabilmente avrà digerito male il fatto che un altro giovane abbia registrato molti consensi. L’invidia rende nervosi. Aspettiamo tutti al congresso che mi auguro sia ricco di spunti per il futuro”.

Lo ha comunicato  ENRICO LEOPARDO
Segretario del Partito Democratico di Civitavecchia

 





  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo