Si è conclusa con estrema soddisfazione l’edizione 2022 della “Lazio Winter Cup – Giochiamo per Pino” organizzata dall’ASD Pallavolo Civitavecchia, in collaborazione con Volley Ladispoli, Tuscania Volley, Santa Marinella Volley e Tirreno 2012.

3 città coinvolte con 5 impianti, 7 campi da gioco, 22 squadre femminili e 13 maschili, 86 partite disputate, 70 fra dirigenti e tecnici e 467 atleti totali sono alcuni dei numeri che possono, in parte, indicare quanta frenesia e passione per la pallavolo hanno permeato questi tre giorni di sport dedicati alla memoria ed al ricordo del segretario storico dell’ASD Pallavolo Civitavecchia, Giuseppe “Pino” Cristini, scomparso due anni fa.

Al torneo era collegato un Corso Incentivante Nazionale riservato a  27 giovani arbitri provenienti da 12 regioni, il primo organizzato nella nostra regione grazie all’impegno profuso in tal senso dal Comitato Regionale FIPAV che ha supportato il suo Referente degli arbitri nonché Responsabile e Coordinatore del corso Stefano Cesare arbitro internazionale che ha da poco festeggiato le 500 gare dirette in Serie A1/SuperLega, sotto la sua sapiente regia si sono alternati 6 Delegati Arbitrali che hanno supportato i giovani arbitri. Il corso prevedeva una parte pratica, ovvero gli arbitraggi stessi e una parte teorica concentrata, in particolare,  su tematiche specifiche ovvero l’errore e la sua gestione, la disciplina e la tecnica del secondo arbitro. L’immediato dopo cena è stato dedicato agli approfondimenti sulla giornata trascorsa analizzando quelli che erano stati, secondo i Delegati nel corso delle varie gare arbitrate, gli aspetti positivi e gli aspetti da migliorare emersi dai campi.

La giornata delle Finali si è aperta con la Under 15 Maschile. La Roma7 è salita sul gradino più alto del podio imponendosi in finale sulla JVC Civita Castellana. Terzi classificati i ragazzi del Volley Ladispoli. Eletto MPV della categoria il palleggiatore di Roma7 Angulo Gian Rio Perez.

Nella categoria Under 13 Femminile, sono salite sul gradino più alto le atlete del Volley Ladispoli, seguite da Volley Anguillara e Tuscania Volley, rispettivamente seconda e terza classificata

Il podio della categoria Under 14 Femminile è stato così composto: terza classificata Tuscania Volley, seconda classificata Green Volley, vincitrici della Lazio Winter Cup le ragazze del Volley Club Frascati. Il premio di miglior giocatrice è stato consegnato a Elisa Pagliuca del Green Volley.

In Under 16 Femminile, ha portato a casa la vittoria il Volley Club Frascati, contro ASD Pallavolo Civitavecchia. Terza classificata Volley Ladispoli. MVP della categoria è Alessia Ciotti della compagine di Frascati.

In Under 17 Maschile Volley Meta Sorrento si è imposta in finale sull’Etruria Volley. Si sono classificati terzi i ragazzi della rappresentativa territoriale CQT Viterbo. Il premio di miglior giocatore è stato assegnato a Michele Starace del Volley Meta.

Per la categoria Under 18 Femminile, sul gradino più alto del podio è salita l’ASD Pallavolo Civitavecchia che ha battuto in finale il Volley Cecina. Terza classificata Volley Ladispoli. Arianna Di Gennaro è stata eletta MVP della categoria.

L’ultima gara è stata disputata dai ragazzi della Under 19 Maschile. Volley Meta Sorrento si impone in finale sugli avversari della Virtus Roma. Medaglia di bronzo per i ragazzi dell’Etruria Volley. Eletto miglior giocatore Ciampa del Volley Meta.

La manifestazione si è conclusa con una cerimonia di premiazione al Palasport di Civitavecchia, durante la quale le compagini vincitrici di ogni categoria sono salite sul podio, non prima del saluto delle tante Istituzioni presenti, del riconoscimento dovuto alla grande squadra arbitrale e a tutti i ragazzi degli Istituti Stendhal e Marconi che, grazie al Progetto di Alternanza Scuola-Lavoro, hanno coadiuvato l’organizzazione durante questi giorni.

Il Comitato Organizzatore del torneo rivolge un particolare e sentito ringraziamento a tutte le società sportive, organizzatrici e partecipanti, che hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione mettendo a fattor comune idee e persone, fondamentali per garantire un ottimo servizio.

Un grazie di cuore deve essere rivolto a tutte le altre parti, impossibili da elencare per numerosità, che hanno reso possibile questa “impresa” organizzativa e sportiva. Senza il grande supporto ricevuto dalle tante realtà del territorio sarebbe stato difficile riuscire a mantenere uno standard così elevato.

Infine, il ringraziamento più grande lo rivolgiamo alle centinaia di atleti, ed alle loro famiglie, in assenza delle quali sarebbe stato impossibile realizzare questo fantastico momento di incontro e aggregazione, che ci ha permesso di ricordare una colonna portante della nostra associazione attraverso lo sport che amava immensamente.

L’appuntamento è già fissato per il prossimo anno, per rivivere tutti insieme una nuova edizione della Lazio Winter Cup.

Dallo sport ho sicuramente ricevuto di più di quanto allo sport io abbia potuto dare in questi anni.”

-cit. Giuseppe “Pino” Cristini.

Ufficio Stampa ASD Pallavolo Civitavecchia

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com