Lavoro in sinergia tra i Sindacati Unitari dei Pensionati e l’assessorato ai Servizi Sociali

12 Novembre 2013

Riunione propositiva e dallo spirito collaborativo quella che ha avuto luogo qualche giorno fa tra i Sindacati Unitari dei Pensionati e l’assessore ai Servizi Sociali Enrico Leopardo.

A breve infatti sarà approvato il regolamento dei centri polivalenti che confermerà i rapporti  delle OO.SS.  dei pensionati con i Centri e permetterà lo stanziamento di 35.000  euro, che saranno ripartiti con criteri proporzionali.

Per quanto concerne il Bilancio Sociale 2013 i Sindacati convocati hanno confermato l’impegno dell’attuale Amministrazione in questo settore, risulta infatti che lasomma complessivamente  stanziata per  la  spesa  corrente sarà  di circa 2,100 milioni  a fronte  di uno  stanziamento  di 1,600 milioni nel  2012.

Nel corso dell’incontro sono  state  fornite  indicazioni  circa  la possibilità per persone anziane e non  in gravi  condizioni socioeconomiche di  accedere acontributi specifici, si parla di morosità,  bollette, rifiuti ed acqua, buoni spesa di 100 euro.

“Gli argomenti trattati erano parecchi ed importanti – spiega l’assessore Leopardo –  e laddove era possibile abbiamo preso decisioni immediate”. Rispetto alle altre istanze, come ad esempio il potenziamento della Casa di Riposo “Villa Santina” Leopardo, dato il carattere prioritario, conferma che “andranno applicati accordi sia pubblici che privati, restando la struttura di proprietà dell’Amministrazione”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com