L’artista civitavecchiese Ombretta Del Monte ha realizzato un progetto editoriale dedicato alla Divina Commedia

20 Luglio 2021

L’artista Ombretta Del Monte ha realizzato tre opere per di un importante progetto editoriale dedicato alla Divina Commedia.

”Dei tanti progetti artistici finora svolti, questo omaggio a Dante è un gioiello editoriale artistico da lasciare ai posteri. Ho elaborato pittoricamente i canti:

  • Inferno – canto 24
  • Purgatorio – canto 6
  • Paradiso – canto 28.

Afferma l’artista civitavecchiese.

Una pietra miliare della letteratura universale in un’edizione senza precedenti: in occasione del settimo centenario della morte del Sommo poeta, la casa editrice Chartesia presenta una Divina Commedia minuziosamente spiegata canto per canto e interamente illustrata con oltre 100 straordinarie opere pittoriche inedite, realizzate in esclusiva per questa edizione da 36 artisti contemporanei italiani.

Una novità editoriale assoluta, una poderosa operazione di divulgazione culturale che rende finalmente accessibile il poema dantesco al grande pubblico dei neofiti attraverso un approccio autorevole e al tempo stesso moderno e coinvolgente.

Suddivisa in tre volumi – Inferno, Purgatorio e Paradiso – raccolti all’interno di un’elegante custodia decorata, l’opera si fregia delle autorevoli introduzioni curate da Aldo Maria Costantini, già docente di Filologia e Critica dantesca e Letteratura italiana presso l’Università “Ca’ Foscari” di Venezia.

Segue il fitto apparato di testi esplicativi che illustrano con chiarezza, canto per canto, i richiami storici, mitologici, biblici e astronomici evocati da Dante, i sottintesi e le terminologie teologiche, filosofiche e tecniche utilizzate dal Poeta, la ragione della collocazione dei vari personaggi in quel determinato canto, i rimandi tra canti diversi, il nesso con il vissuto di Dante e con le cronache, gli usi e i costumi medievali, nonché la finalità morale del canto stesso.

Qui, grazie a un linguaggio semplice ed efficace, anche il lettore inesperto o digiuno di Dante può trovare le informazioni necessarie per comprendere e poter leggere autonomamente i meravigliosi versi originali della Commedia, integralmente riprodotti a chiusura del testo di spiegazione.

Lo strepitoso corredo artistico, curato da artisti affermati che hanno portato l’arte italiana oltre confine, completa la riflessione sull’opera di Dante attraverso più di 100 opere di “poesia visiva” che spaziano dall’Astrattismo al Figurativo, dallo Spazialismo alla Street Art, dal Cubismo all’Espressionismo, dirompenti interpretazioni che rileggono con le tecniche e gli stili più diversi l’incredibile varietà di scene e paesaggi attraversati dal Poeta nel suo percorso immaginario.

 

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo



Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com