“Un successo senza precedenti, un esito così positivo da andare oltre le nostre più rosee previsioni”. Le parole sono del sindaco Crescenzo Paliotta che ha commentato il bilancio delle manifestazioni estive a Ladispoli, organizzate dal delegato al turismo Federico Ascani, dall’assessore alla cultura Francesca Di Girolamo e dal delegato allo sport Fabio Ciampa, con la preziosa collaborazione della Pro Loco, degli operatori balneari, dei commercianti e delle associazioni locali. Un boom di presenze che ha eletto Ladispoli come punto di riferimento principale del litorale a nord di Roma come numero di presenze nei mesi di luglio ed agosto. “Da un calcolo effettuato in base alle presenza in città nelle 9 settimane di luglio ed agosto – prosegue Paliotta – è emerso come complessivamente nelle strade della nostra città siano scese mezzo milione di persone tra residenti, villeggianti, turisti del fine settimana e visitatori provenienti dalle località limitrofe del comprensorio e dalla capitale. Un boom incredibile confermato dal fatto che, soprattutto nei week end quando il centro storico diventava isola pedonale per gli Shopping night, Ladispoli è stata letteralmente invasa da persone che hanno potuto apprezzare i tanti spettacoli allestiti dagli assessorati al turismo ed alla cultura e da tutte le altre realtà locali che hanno collaborato in modo sinergico. Il nostro cartellone estivo, costato poco più di 50.000 euro, è stato un puzzle di tanti eventi che hanno coinvolto ogni fascia della popolazione. Non abbiamo puntato su nomi prestigiosi e costosi per ovvi motivi di bilancio, ma il successo di partecipazione ci ha confermato che la strada intrapresa è stata vincente. Un cartellone variegato, arricchito da una mostra archeologica di grandissimo valore visitata da oltre 2.000 persone, nel quale abbiamo offerto concerti di musica classica, spettacoli di prosa, show di intrattenimento, eventi sportivi ed artistici, avvalendoci anche della collaborazione delle realtà commerciali e turistiche che hanno lavorato con l’amministrazione in modo ottimale. E’ stata una stagione estiva da incorniciare che siamo certi sarà il trampolino di lancio per altre iniziative turistiche e culturali che confermeranno Ladispoli il faro dell’alto Lazio. Gli applausi scroscianti di oltre 5.000 persone che gremivano piazza Rossellini sabato sera in occasione dello spettacolo delle fontane danzanti è stato il sigillo più bello a tutti gli sforzi compiuti dall’amministrazione per regalare a residenti e villeggianti una estate indimenticabile”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com