“Stiamo lavorando per risolvere definitivamente le principali problematiche che causano le difficoltà del traffico a Ladispoli”. Con queste parole l’assessore alla mobilità, Pierlucio Latini ha annunciato che entro il 2014 sarà completato il nuovo piano generale del traffico urbano, reso peraltro obbligatorio dal Codice della strada.

“Già nella prima fase del piano che sta redigendo Aci Consulting – ha proseguito latini – i tecnici  hanno previsto una nuova viabilità all’ingresso nord di Ladispoli. Sarà realizzata una nuova rotatoria di piccole dimensioni che abbraccerà gli svincoli che portano alla caserma della Guardia di finanza, a via Londra, al cimitero, al Centro di Arte e Cultura e al Mc Donald’s. Inoltre  collegherà via Settevene Palo al Poliambulatorio e alla zona artigianale”.

“Il progetto – ha concluso Latini – prevede l’ottimizzazione della circolazione veicolare, la sosta, il trasporto pubblico e la pedonalità. Altre criticità su cui si interverrà in modo radicale sono la circolazione sul lungomare centrale e nella zona tra via dell’Ippocampo e via dei Delfini, la sosta nella zona della stazione ferroviaria, la messa in sicurezza delle intersezioni e rotatorie, la segnaletica del Cerreto e del Miami e la razionalizzazione delle linee di trasporto urbane e degli scuolabus”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com