snc festa lavagna

La Snc con “Vis”, batte il Lavagna

12 Giugno 2014

Missione compiuta per la Snc Enel che torna da Lavagna con una vittoria per 9 a 8 e con la finale che i rossocesti giocheranno contro la Vis Nova. Una gara difficile, in una piscina caldissima e con tante situazioni al limite del lecito.
Inizia con il piede giusto la Snc che nel primo tempo si impone per 4 a 1 grazie alle reti messe a segno da Muneroni, Simeoni, Rinaldi e Zanetic, con la rete dei liguri messa a segno dall’ex Parisi. Gara combattuto con i rossocelesti che comunque mettono in campo carattere e grinta, in una piscina che si presenta ostile, con le continue proteste degli avversari. Il secondo tempo inizia con la rete del Lavagna che si porta sul 2 a 4 e con la panchina ligure che prosegue nello show come accaduto sabato scorso al Pala Galli. Sull’ennesima superiorità numerica i padroni di casa trovano la terza rete con il mini break di 2 a 0. Arriva poi la rete di Simeoni, la seconda personale, con un bel tiro da fuori che si infila all’incrocio dei pali. Poi l’intervento di Visciola su Parisi da solo davanti al portiere avversario. Sulla superiorità numerica ci pensa Romiti a riportare sul più tre i civitavecchiesi.
Sul finire del secondo tempo arriva la rete dei padroni di casa. La terza frazione di gioca inizia con la rete di Parisi che riapre i giochi, sfruttando la superiorità numerica. Ci pensa Romiti a riportare sul + 2 i civitavecchiesi, sfruttando un errore degli avversari. E’ sempre Romiti a mettere il pallone in rete per il 5 a 8. Annullata una rete a Muneroni. Sul finire del terzo tempo arriva la sesta rete dei padroni di casa per il 6 a 8.
Nel quarto ed ultimo tempo in apertura ancora una rete di Parisi che beffa Zanetic in marcatura.
Partita che si accende con diversa confusione. E’ sempre Parisi che porta in parità il Lavagna. Ci pensa Zanetic a riportare in vantaggio la Snc, dopo una bella azione personale di Lollo Foschi che guadagnava l’espulsione. Ultime fasi della partita vibranti con il Lavagna che colpisce il palo a pochi secondi dalla fine. La Snc Enel chiude la partita sul 8 a 9 e approda in finale dove affronterà la Vis Nova Roma.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com