La CRI di Tarquinia in piazza per “Le mele dell’AISM”

30 Settembre 2020
Condividi
  • 2
    Shares

Da venerdì 2 a domenica 4 ottobre, in piazza Cavour, per sostenere la ricerca scientifica e garantire i servizi di assistenza alle persone colpite da sclerosi multipla.

Tarquinia, 30 settembre 2020 – Finalmente dopo il lungo lockdown, la Croce Rossa Italiana Comitato di Tarquinia è lieta di annunciare che questo fine settimana scenderà nuovamente in piazza per aiutare l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla e la sua Fondazione (FISM Onlus) con la vendita de “Le mele di AISM”. Lo farà venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 ottobre a piazza Cavour, nella più totale sicurezza e nel pieno rispetto delle norme igieniche e del distanziamento sociale. L’intero ricavato della vendita servirà per finanziare la ricerca scientifica e garantire i servizi di assistenza e supporto dei giovani colpiti da sclerosi multipla. Acquistando un sacchetto di gustose mele rosse, verdi e gialle sarà possibile costruire insieme un futuro migliore per le persone con sclerosi multipla e i loro famigliari. Inoltre, venerdì pomeriggio e sabato mattina, presso il gazebo della vendita delle mele, saranno presenti le infermerie volontarie di Croce Rossa, per misurare gratuitamente la pressione e la glicemia a chiunque ne faccia richiesta.
Paola De Costanzo
Presidente del Comitato di Tarquinia della Croce Rossa Italiana
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo





Condividi
  • 2
    Shares

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo