La città “adotta” Aquae Tauri

13 Novembre 2018
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Oltremodo crescente l’affluenza presso il banchetto della raccolta firme che la Civetta di Civitavecchia, a sostegno della Società Storica Civitavecchiese, ha allestito per far si che il Calidarium di Aquae Tauri possa acquisire – come già ottenuto con il Fortino di San Pietro (nel 2014) e la Cappella di San Michele (a sua volta nel 2016) – una posizione di tutto rispetto nella Classifica 2018 dei Luoghi del Cuore del Fondo Ambiente Italiano (FAI). E dati alla mano – tra le votazioni online e la petizione suddetta – le adesioni a favore del prezioso Sito archeologico di Civitavecchia stanno per toccare la ragguardevole quota di 5000. Raccolta, quella poc’anzi richiamata, che continuerà fino al termine ultimo del 30 novembre con il banchetto “viola Civetta” che sarà nuovamente presente all’interno di due dei nostri Mercati cittadini: ogni mercoledì mattina, in Largo dei Mille; ogni sabato mattina, in Piazza XXVI Maggio.

Pietro Cozzolino – Vice Presidente dell’Associazione Culturale “La Civetta di Civitavecchia”



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
  •  
    2
    Shares
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •