La CdLT CGIL “Roma Nord Civitavecchia” aderisce, come l’anno passato, alla “Marcia per la salute”, che si svolgerà sabato prossimo a Civitavecchia, promossa dal Coordinamento ambientalista territoriale.     

L’adesione, in una fase drammaticamente segnata, nel nostro territorio – dal porto, al polo energetico, all’insieme delle attività produttive ed industriali –  dal rischio di contrapporre il lavoro con la difesa dell’ambiente e della salute, interviene con l’intenzione di porre al centro del dibattito politico e sociale il tema di come coniugare tra loro diritti fondamentali e costituzionali.

In un territorio, segnato da una progressiva ed impressionante riduzione dei livelli occupazionali, martoriato da svariati fattori di inquinamento e rischi per la salute di lavoratori e cittadini, occorre definire un progetto di rilancio economico e di sviluppo capace, davvero, di coniugare il lavoro con la tutela dell’ambiente e della salute.

Con queste parole d’ordine e con queste motivazioni aderiamo, quindi, alla “marcia per la salute”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com