L’immobiliarista Salsiccia condannata a quattro anni

25 Febbraio 2013

Condanna a quattro anni per l’immobiliarista romana Isabella Salsiccia che, come si ricorda venne arrestata con l’accusa di estorsione. Il Giudice Tommasselli ha in parte accolto la richiesta del pubblico ministero che, aveva chiesto la condanna per 4 anni e sei mesi. La Salsiccia venne arrestata in quanto accusata di aver estorto del denaro, almeno in due occasioni a due persone che avevano preso parte ad alcune aste immobiliari, per far si che si ritirassero dall’asta stessa.  

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com