kempes astolfi

Kempes Astolfi lancia il suo progetto da Un Milione di Parole

3 Ottobre 2017
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il poliedrico autore civitavecchiese non smette mai di stupire con le sue iniziative, ultimamente spesso legate al panorama letterario.
Questa è probabilmente una delle sue idee più originali dopo “KomeSto?”
Un’idea unica nel panorama italiano e forse mondiale. Un libro aperto, a puntate, un Open Book da un Milione di Parole.

«Ho voluto iniziare il progetto il 2 ottobre, giorno del mio compleanno, per celebrare doppiamente una data a me cara. Siamo ufficialmente partiti ieri con Mille Racconti da Mille Parole.»
Mille Racconti per Mille parole sono dunque un Milione di Parole.

Tutti i venerdì a partire dal 13 ottobre, sulla piattaforma Amazon,
https://www.amazon.it/dp/B07643QM8Q/ref=sr_1_1?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1507018732&sr=1-1&keywords=Un+Milione+di+Parole
sarà possibile leggere l’open book, di mille racconti a… puntate.

Ogni settimana Kempes Astolfi posterà un nuovo file, a sostituire il precedente con un numero crescente di racconti.
La prima settimana dieci, la seconda venti, la terza trenta, e così via fino a mille.
Mille racconti in cento settimane per un milione di parole.
La particolarità del libro, è appunto il fatto che è ‘OPEN’, aperto.

“Sono due anni che lavoro al progetto, portandomi avanti con alcuni racconti” racconta Kempes “I racconti sono numerati in numeri romani dal N. 999.
Sarà come un conto alla rovescia e il millesimo, il racconto “M” (Mille in romano), sarà l’ultimo. A volte saranno in prima persona, a volte in terza.
Altre volte si troveranno spin off dei miei libri. Sarà interessante creare l’happening, e l’attesa settimanale. Questi racconti dovranno essere come tante ciliegie su una torta.”

A seguito dell’ebook avverranno iniziative settimanali con diversi premi i palio per i lettori più fedeli.

“Molte aziende del comprensorio, che ringrazio sentitamente, hanno contribuito alla versione Limited Edition dei racconti brevi, in cartaceo, con i primi ventitré racconti. Questo librò sarà uno dei premi, fino ad esaurimento scorte, per chi parteciperà alle iniziative legate al progetto.” conclude raggiante Kempes.

Potete trovare ulteriori informazioni sulla pagina dedicata su facebook www.facebook.com/MilleRaccontiPerMilleParole
o su instagram/unmilionediparole

 



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •