saggiomabuni

Oltre 80 mini atleti, per lo più bambini dai quattro ai dodici anni, ed una ventina di cinture nere hanno partecipato lo scorso giovedì Palasport al saggio di fine stagione della Mabuni. Grande spettacolo per la rappresentazione di karate realizzata dall’istruttrice Stefania Iacobelli che ha proposto al numerosissimo pubblico presente una serie di esercizi motori armonici, accompagnati da basi musicali e coreografie colorate, che hanno messo in evidenza la sua preparazione sia come insegnante Isef e l’ottimo lavoro di tecnica di Karate finalizzato all’avviamento dello sport giovanile. Spettacolari le esibizioni degli agonisti, in primo piano Patrizio Antonini e Francesca Della Rosa. Quest’anno per la prima volta anche un gruppo di piccolissimi 4 e 5 anni (in Karategi rosso) hanno completato la coreografia sportiva dello spettacolo. Alla fine dello spettacolo a tutti i partecipanti è stata consegnato un trofeo ricordo. Sono stati consegnati anche i diplomi di cintura nera ai neo promossi: Francesca Fanzani, Edoardo Moracci, Simone Zazza, Stefano Compagnucci e Fabio Mitrea. Ora i più piccoli vanno in vacanza e l’appuntamento è per i primi di settembre mentre gli agonisti continuano gli allenamenti senza sosta, per prepararsi all’Internazionale di Lignano Sabbiadoro in programma a fine agosto.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com