ITALIA IN COMUNE, PRIMARIE PETRELLI-GRASSO

1 Marzo 2019
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Italia in Comune Civitavecchia sin dal principio si è impegnata per promuovere la formazione di una coalizione civica, aperta anche a partiti politici favorevoli ad un cambiamento di rotta rispetto alle politiche di governo attuali e precedenti.

Abbiamo, con senso di responsabilità e pragmatismo,  sempre stimolato l’amico Vittorio Petrelli ad uscire dal suo solito individualismo ed isolamento invitandolo ad aprirsi a collaborazioni leali, sane e solide, finalizzate soprattutto alla risoluzione di problematiche specifiche per la cittadinanza.

Non possiamo però non essere critici per le modalità con cui ha dato vita all’iniziativa delle primarie.

Iniziativa sicuramente positiva se fosse nata in un contesto di più larga partecipazione, sulla base della condivisione di un progetto di governo e non in un regime di esclusività, limitata alla scelta tra soli due contendenti.

Italia in Comune Civitavecchia, prendendo quindi atto della autonoma iniziativa di Vittorio Petrelli, considera chiusa la reciproca collaborazione ma rimane leale ai propri principi continuando il lavoro di aggregazione delle anime civiche territoriali con l’unico scopo del bene comune della città.

Italia in Comune Civitavecchia





  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo